Ancora qualcosa sulla Lim

Ancora sulla LIM Oliboard Dual Pen, oggi cercherò di completare con questo breve tutorial la presentazione delle funzioni più usate.

Tralascio il menù DISEGNA (perché corrisponde più o meno alla somma dei pulsanti relativi alla penna, la gomma e le figure geometriche piane o solide, che offrono un uso abbastanza intuitivo) e parto dal menù STRUMENTO:

strumento1

figura 1

La figura 1 mostra con una freccia blu alcuni strumenti non proprio fondamentali, ma che possono rivelarsi utili in alcuni casi:

  • la lente d’ingrandimento (può essere necessario ingrandire un dettaglio di un’immagine, di un testo…)
  • il riflettore (dopo avere annerito tutta la videata della LIM, illumina esclusivamente un dettaglio, per es. un particolare di un quadro,  di un ritratto,  di una mappa,  con una luce di forma a scelta: circolare, rettangolare…
  • la copertura schermo (una funzione che a me non è  mai stata utile, ma, poiché crea un “effetto sorpresa” –  in quanto copre una videata con un sipario che, al momento opportuno può essere sollevato o spostato, per alcuni potrebbe rivelarsi interessante).

Ciò che però rende utile il menù STRUMENTO è il pulsante OPZIONI, al cui clic potrai “personalizzare” tutti gli strumenti che vedrai elencati a sinistra  nella videata (v. figura 2)

strum-opzioni

figura 2

fondopagina

figura  2bis

La figura 2bis mostra come personalizzare, per es.,  la PAGINA, o scegliendo il colore di fondo – che poi resterà impostato per tutte le pagine –  o scegliendo se mettere o togliere la spunta su APRI INDICATORE DI PAGINA, se si vuole che in ogni slide compaia o no il numero progressivo. Personalmente trovo molto antiestetico il numero di pagina in evidenza e per questo tolgo sempre la spunta

Vediamo ora le tre LINGUETTE in alto a sinistra: PAGINA (E), RISORSA, ALLEGATO (figura 3):

  • risorseCliccando sulla prima, potrai vedere l’elenco delle slides/videate già create
  • Cliccando sulla seconda, ti si aprirà una GALLERIA di risorse,allegato dalla quale prelevare clipart, figure, disegni, da inserire nelle pagine che stai creando; potrai anche salvare altre risorse nuove che riterrai utili per lavori successivi e che verranno raccolte in “La mia libreria”(v. figura a sinistra)
  • Cliccando sulla terza linguetta, potrai inserire nell’archivio della LIM degli allegati (immagini, pdf, video) che, all’occorrenza, potranno essere richiamati con un link. In un prossimo post illustrerò meglio come fare. Per il momento (v. figura a destra), al clic su ALLEGATO, clic su AUMENTA (1), cerca il file da allegare e clic su APRI. I file caricati compariranno in alto (2); se cambi idea, evidenzia l’allegato e clicca                                                          su CANCELLA (3).

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...